...anche noi volontari ci siamo concessi un weekend da turisti...

La nostra meta: il Salar!

Venerdì sera abbiamo preso una corriera da Cochabamba e sabato mattina siamo arrivati nella città di Uyuni. Dopo una breve colazione siamo subito partiti per la nostra avventura.

Nella giornata di sabato abbiamo visitato il salar, il deserto di sale più grande al mondo. Quanto piccoli ci siamo sentiti di fronte a quell'infinita distesa bianca!

Ci siamo meravigliati di fronte alle bellezze della natura, il paesaggio era vario e abbiamo incontrato specie di animali mai viste prima come i lama, gli alpaca, gli struzzi, le volpi e i fenicotteri.

Per la notte abbiamo raggiunto la laguna colorada dove ci siamo fermati in un essenziale rifugio.

Verso le 5 di domenica mattina siamo partiti per ammirare i colori dell'alba e i famosi geyser. Dopo esserci soffermati a fotografare la laguna bianca e verde, alcuni di noi hanno sperimentato le calde acque termali del parco.

Per l'ora di pranzo era per noi in programma un pic nic in mezzo alla natura, concludendo la nostra avventura nel cimitero dei treni.

Dopo una nottata di viaggio, possiamo finalmente scrivervi da casa sani e salvi!

 

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined

undefined